Nuovo test per le intolleranze alimentari

Posted on dic 2, 2017

Allergia_Centro_Smile_2

A partire dal 04 dicembre 2017 il Poliambulatorio centro Smile in collaborazione con Synlab Italia introduce una nuova e profonda innovazione per il settore dei test relativi alle intolleranze alimentari, grazie all’inserimento della tecnologia Microarray.

La tecnologia Microarray permette l’esecuzione di un rapido test colorimetrico basato su tecnologia ELISA (Enzyme-Linked ImmunoSorbent Assay) per la determinazione sul siero di immunoglobuline IgG reattive verso antigeni alimentari.

Si tratta di un grande upgrade tecnologico e strumentale che perfeziona le metodiche già presenti in laboratorio: il test associa la classica analisi di IgG alimento specifica utilizzando anticorpi anti IgG marcati con perossidasi.

Attraverso una reazione enzimatica si sviluppa una colorazione proporzionale alla presenza di anticorpi diretti verso specifici alimenti.

Uno scanner ad alta risoluzione, fornisce una valutazione dell’intolleranza alimentare nel soggetto, refertata in modo chiaro e immediatamente comprensibile, grazie alla presenza di una apposita grafica.

Questa tecnologia di ultima generazione consente di minimizzare il rischio di risultati falsi positivi/negativi, aumenta la riproducibilità dell’esame e permette una maggiore affidabilità dei risultati.

La nuova tecnologia Microarray andrà a sostituire il “Food In Test 60 e 120 alimenti” e consente di accedere ai seguenti pannelli: