Gastropanel_Web_Centro_Smile

Gastroprofile (Gastropanel), tranquillità per il tuo stomaco

Il test Gastroprofile consente di determinare, mediante un semplice esame del sangue, se il paziente è affetto da gastrite determinata da Helicobacter Pylori, se la gastrite è atrofica e in quale parte dello stomaco (antro, corpo-fondo o entrambi) le alterazioni sono localizzate.

Il Gastroprofile può fornire una diagnosi non invasiva e molto accurata delle malattie gastriche ed essere un utile strumento per la valutazione dei rischi e delle patologie ad esse collegate; può, inoltre, favorire la prevenzione, offrendo una diagnosi precisa e un trattamento mirato.

I PEPSINOGENI

… sono sostanze che vengono prodotte dallo stomaco. Il Pepsinogeno I viene prodotto dalla parte alta dello stomaco ( Corpo e Fondo). Il Pepsinogeno II viene prodotto da tutto lo stomaco (Corpo- Fondo ed Antro). Quando vi è gastrite, si ha una sofferenza delle cellule dello stomaco, che producono meno Pepsinogeno I e II, vista la diversa collocazione della produzione di queste sostanze, si può dedurre in quale parte dello stomaco la gastrite è più grave o ha colpito maggiormente.
GASTRINA 17

… è un ormone prodotto solo dalla parte bassa dello stomaco (antro) i suoi dosaggi possono indicare una patologia dell’antro e/o una iperacidità quando la gastrite è fortemente aggravata.

ANTICORPI ANTI HELICOBACTER PYLORI

… il dosaggio di questi anticorpi permette di individuare il contatto con il batterio in questione che sopravvive e si sviluppa nella mucosa gastrica sviluppando infiammazioni croniche che possono evolvere in severe gastriti, nell’ulcera peptica ed anche nel carcinoma dello stomaco. Più del 50% della popolazione ha contratto l’infezione da Helicobacter Pylori.

ESEMPI DI UTILIZZO DEL TEST GASTROPANEL:

  • Diagnosi di gastrite
  • Diagnosi di dispepsia
  • Diagnosi di infezione da Helicobacter Pylori
  • Diagnosi di gastrite atrofica
  • Valutazione delle condizioni della mucosa del corpo e dell’antro dello stomaco (normale, gastrite, gastrite atrofica)
  • Indicazioni per eseguire gastroscopia e biopsia
  • Indicazioni per il trattamento dell’infezione da Helicobacter Pylori

 

I BENEFICI DEL TEST GASTROPANEL:

  • Semplice esame del sangue
  • Nessun rischio per il paziente
  • Indirizza verso l’esame gastroscopico i pazienti che ne necessitano
  • Riduce i trattamenti invasivi, con i relativi problemi
  • Alta sensibilità e specificità
  • Facile interpretazione dei risultati, grazie al software specifico
  • Promuove lo screening dei pazienti a rischio
  • Promuove la medicina preventiva

 

IL PRELIEVO

Il prelievo va eseguito A DIGIUNO (da circa 10 ore) in quanto i fenomeni digestivi possono alterare i valori omeopatici dei pazienti.

È opportuno segnalare ed indicare l’eventuale terapia farmacologica in atto (sulla scheda anamnestica apposita)

Il referto è pronto in 8 giorni.

Ti potrebbe interessare anche il test per il reflusso gastroesofageo