Voto_metabolico_6

A COSA SERVE

Rileva un eccesso di tessuto adiposo. «È un ormone prodotto dal grasso corporeo che segnala l’energia accumulata e manda al cervello il segnale di sazietà».
«Nelle persone obese o in forte sovrappeso, che producono tanta leptina in rapporto alla “ciccia” addominale, si verifica però il fenomeno della leptino-resistenza: più ne hanno in circolo, più il cervello diventa sordo al suo segnale.
Di conseguenza, non avvertono il senso di sazietà e continuano a mangiare senza limiti».
Valori di leptina superiori a 12 ng/ml nell’uomo e a 18 ng/ml nella donna, indicano che il grasso addominale è in eccesso ed è scompensato.

COSÌ MIGLIORI LA MEDIA

Tieni un diario alimentare: «Ti accorgerai che ingerisci cibo molto più spesso di quanto credi».
«Mangia 5 volte al giorno, facendo 3 pasti principali (colazione, pranzo, e cena) e 2 spuntini.
Ed evita bibite gassate e snack dolci perché creano dipendenza».
Quindi, iscriviti in palestra ed esegui esercizi per l’addome o attività aerobiche.